Home restaurant: dove non può la legge, a volte può il modulo

Riflessioni giuridiche da leggere al tavolino di un bar o sul divano di casa…    Siamo abituati a pensare che la burocrazia abbia invaso ogni angolo della vita pubblica e privata, che qualsiasi cosa si intenda fare sia soggetta a regole e permessi. Di conseguenza, se un’attività è priva di una legge specifica, siamo indotti a credere che quell’attività sia vietata. In realtà, è vero il contrario: se un’attività è priva di disciplina, in linea di principio è da ritenersi a libero esercizio. Continua a leggere “Home restaurant: dove non può la legge, a volte può il modulo”

Giustizia è sfatta, ma dal 2020

Che cos’è la prescrizione e a cosa serve? La prescrizione è una sconfitta dello Stato. Dopo un certo numero di anni che una persona si trova nella morsa della giustizia senza aver ricevuto una condanna definitiva, lo Stato alza bandiera bianca, e il processato torna ad essere un libero cittadino. Non è stato assolto, non è stato condannato. Semplicemente, il sistema non è riuscito a risolvere il suo caso nel tempo previsto, e allora, attraverso la prescrizione, è il sistema stesso a dichiarare il proprio fallimento. Continua a leggere “Giustizia è sfatta, ma dal 2020”

Bellezze nascoste da salvare, è iniziato il conto alla rovescia

Abbandoniamo per un attimo i temi nazionali per scendere nel particolare, e raccontare la storia di una cittadina della montagna bolognese, Porretta Terme, che sta lottando da mesi per proteggere le bellezze artistiche racchiuse nell’antico stabilimento termale. Conosciute fin dall’antichità, le acque miracolose di questi luoghi sono un tesoro custodito in un altro tesoro, il complesso di edifici realizzati in stile Liberty a metà ottocento. Continua a leggere “Bellezze nascoste da salvare, è iniziato il conto alla rovescia”

L’Europa? Cosa nostra è

Che la mafia non si identifichi più con l’immagine del padrino in gessato scuro e ghette lo sapevamo già da un po’ di tempo, ma che l’Europa sia arrivata addirittura a negare la diffusione internazionale di “Cosa nostra”, è una dichiarazione sconvolgente, come tante altre che il pm Nicola Gratteri, da trent’anni in prima linea nella lotta al crimine organizzato, ha fatto questa sera a “Otto e mezzo”. Continua a leggere “L’Europa? Cosa nostra è”

Blog su WordPress.com.

Su ↑